Mostra fotografica sul Fiume Sacco: io ci sarò..


“Può un Paesaggio ferito da interventi che ne hanno pregiudicato l’intero ecosistema, avviare un processo di valorizzazione, per Se stesso, per gli Uomini e le Donne che lo abitano, per le Industrie che vi producono? Sono le domande che hanno ispirato il Master Plan. Ma la Mostra UNTITLED vi racconta quel paesaggio e quelle ferite. Domani (7dicembre) dalle 18.30 alla Villa Comunale di Frosinone”

Questa è la sfida lanciata dalla Fondazione Kambo, che dal 7dicembre sino al 15del corrente mese, esporrà una mostra fotografica sul Sacco e l’ambiente circostante: una sfida di sensibilizzazione e responsabilizzazione, da questo disastro naturale può rinascere un futuro?

Il non titolo (“UNTITLED”) sta a dimostrare di come la Fondazione creda che questa sfida possa essere vinta o che almeno sia la nostra coscienza l’attrice principale di quel film che deve ancora essere scritto: il nostro avvenire.

Il fine è di passare dall’evidenza, alla forza delle immagini a quel delirio, quell’atto visionario che significa ricostruzione o ancor meglio speranza.

UNTITLED in cerca di un pensiero, una visione o anche un delirio sul futuro: è questo il motto della manifestazione.

Vi invito a seguirla con attenzione: le immagini possono parlare più di mille parole e credo che questo sia il caso..

Gianluca Popolla

Annunci

3 thoughts on “Mostra fotografica sul Fiume Sacco: io ci sarò..

  1. Grazie soprattutto per aver saputo interpretare “alla grande” il senso del titolo…è proprio così.

    In un’epoca come la nostra, disillusa, disperata e senza grandi prospettive all’orizzonte, non ci sono etichette, non ci sono categorie istituzionalizzate a cui poter demandare una qualsivoglia soluzione. Oggi, più che mai, nel vuoto pneumatico che ci circonda, dipende da noi, dalla nostra volontà di credere che un altro modo è possibile, e questo è Untitled, cioè fluido, interconnesso, veloce e con la prerogativa di essere parte di una rete, al di fuori di ogni parola che già per il fatto stesso di definire, costringe dentro angusti confini.

    Grazie Gianluca

    • Grazie a te Daniela, per i complimenti, per la considerazione e per la manifestazione che domani si terrà a Frosinone…una speranza per chi, come i ragazzi di questo blog, e soprattutto di molti altri che, pur non manifestando o diffondendo il loro pensiero, vogliono volere, vogliono sperare e vogliono partecipare a eventi come questo…noi vogliamo rappresentare quella voce…grazie a te..grazie alla vostra fondazione..

  2. Pingback: A tutti i “giovani di idee”: abbiamo una grande opportunità… « -CogitanScribens-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...