La risposta che aspettavo, grazie – di Alessandro del Vescovo


Intro di GP:

Faccio una brevissima presentazione e ringrazio Alessandro delle sue parole. Ha perfettamente capito, almeno lui, il senso del mio discorso e con il suo intervento lo ha completato con il finale sulla scarsa comunicazione a scuola tra ragazzi e rappresentanti, di una soluzione si può cominciare a parlare.

Prima devo puntualizzare delle cose per correttezza:

1)Le assenze ai Consigli d’Istituto sono emerse nella discussione sabato mattina ed io, è vero, le ho usate un po’ da “vetrina” senza tanto documentarmi, ero un po’ inc…. e ho scritto violentemente. Rendo atto ai nostri rappresentanti

2) Voglio difendere Fernando Marini!!!

Come ho già detto le decisioni che avevate preso tra di voi sono affari vostri, io non me ne interesso,

Non voglio la “gogna mediatica” per Fernando ( come in parte sta succedendo) perchè quella si che la ritengo moralista; Fernando è un ragazzo eccezionale capace di molto e non lo dico per “ricomprarmelo”, lo dico perchè penso che abbia delle doti di comunicatore non indifferenti;

ha sbagliato forse, ma non siamo noi a doverlo giudicare,

Non è un capro espiatorio!!!

Errare è umano e al posto suo potevamo esserci in molti, evitiamo di essere noi stessi poco umani.

 3) per il fatto che manchi comunicazione è tremendamente vero ma questo tuo intervento mi fa capir che la voglia di confrontarsi c’è e questa, aggiunta ad un pizzico di autocritica (che ti rende davvero onore) è la ricetta giusta per migliorare le cose…al Liceo ci sono teste pensanti.

 

“””Per concludere vorrei dirvi una cosa che molti non sanno, una cosa che è emersa nelle discussioni: a quanto pare nessuno dei tre rappresentanti che abbiamo ha mai partecipato ad una riunione del Consiglio d’Istituto, ci tenevo a ricordarvelo.””” Questi Scoop da vetrina si possono pure risparmiare , o almeno correggerli siccome almeno a 3 riunioni i rappresentanti sono stati presenti. In una fu presente fernando e nelle altre due io e mondin. Quello che hai detto nel post è assolutamente vero e giusto , l’organizzazione è stato uno schifo , anche se da una parte io e mondin siamo giustificati per il semplice motivo che eravamo in gita e che l’influenza ha contagiato anche noi poichè abbiamo pernottato in un hotel in cui la polvere assumeva forme geometriche di strano tipo per quanta era spessa. Il caro fernando è stato uno vero scanzafatiche e allo stesso tempo confusionario poichè il 2 maggio era solamente assemblea e non festa della musica , la quale sarà programmata intorno al 20 di maggio. Io personalmente porgerò le mie scuse agli studenti del liceo per non aver avvisato della mia assenza. Per il resto posso definirmi un rappresentante d’istituto quasi pessimo , ma nei panni del mio pseudo-menefreghismo mi sorgono un paio di domande che vorrei fare agli studenti 1- Vi lamentate delle assemblee gestite male e della scelta dei temi da affrontare , perchè non venite allora a dare suggerimenti o vostre idee a noi o al vice preside pietro alviti?I rappresentanti sono più che altro il megafono che dà voce a voi studenti , ed un megafono senza pile non funziona.. 2- Tutte queste lamentele si scatenano solo durante le assemblee? Il vociferio della palestra è il concime che fà sbocciare le vostre critiche?Venite a parlarci personalmente e provvederemo 3- I rappresentanti hanno malamente o poco svolto i propri doveri , pare però che questo modo di fare non abbia pesato a nessuno fino all’assemblea di sabato , tutto questo tempo per far funzionare le sinapsi?Noi siamo quì veniteci a parlare , noi siamo il cemento che tiene saldo voi che siete i “mattoni” , ma quì più che mattoni vedo sabbia che si sgretola..e non si ci attacca niente con la sabbia. Ringrazio per lo spazio concesso , e al di là delle critiche negative non posso certo metter in dubbio che il signor Proietta è stato abbastanza schietto e sincero da far riflettere qualcuno, per questo stimo la sua spontaneità e il suo mettersi in gioco al di là delle critiche. Cordiali Saluti Alessandro Del Vescovo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...