Il Liceo si mobiliti per il terremoto a L’Aquila


Propongo qui sul blog e consiglierò anche ai rappresentanti di Istituto, che venga stituita una raccolta fondi (o eventualmente di beni di prima necessità) come aiuto per le vittime della terribile tragedia di qualche giorno fa.

Qualcuno dice di evitare gli atti di eroismo, di evitare di essere protagonisti, io penso che si possa essere eroi in molte dimensioni differenti; credo che i nostri sforzi intellettuali, più che materiali, debbano essere indirizzati a capire quello che ci circonda per non permettere che eventi simili si verifichino.

In questo senso vanno le pesanti accuse di Gianluca che spero desteranno l’attenzione di molti, insomma, “facciamoci delle domande e diamoci delle risposte”

                                                             Giovanni Proietta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...